Per contattarci

Associazione Demetra, vicolo Von Mentlen 1, 6500 Bellinzona

Grazie a TINEXT per lo spazio virtuale messo a disposizione
Archivio

Per chi cerca documenti del vecchio sito (disattivato)

Povertà e deprivazione materiale dei bambini e adolescenti in Svizzera 2014

234 000 bambini e adolescenti vivono in economie domestiche con poche risorse finanziarie

Neuchâtel, 18.11.2016 - Neuchâtel, 18.11.2016 (UST) – Nel 2014, in Svizzera, un minorenne su 20 è toccato dalla povertà reddituale e uno su sei è a rischio di povertà. Sono particolarmente colpiti i bambini e gli adolescenti che vivono in economie domestiche senza persone professionalmente attive o con un solo genitore. Inoltre sono confrontati più spesso a restrizioni materiali e a situazioni abitative precarie. In molte economie domestiche che devono far fronte a deprivazioni materiali, i genitori mettono da parte le proprie esigenze a vantaggio dei loro figli. Sono alcuni dei risultati del nuovo rapporto dell´Ufficio federale di statistica (UST) sulla povertà e la deprivazione materiale dei bambini e degli adolescenti. 

 Ufficio federale di Statistica - Povertà e deprivazione materiale dei bambini e adolescenti in Svizzera 2014 - 234 000 bambini e adolescenti vivono in economie domestiche con poche risorse finanziarie