Per contattarci

Associazione Demetra, vicolo Von Mentlen 1, 6500 Bellinzona

Grazie a TINEXT per lo spazio virtuale messo a disposizione
Archivio

Per chi cerca documenti del vecchio sito (disattivato)

    Spettacolo teatrale: INVIDIATEMI COME IO HO INVIDIATO VOI
  • Lunedì 28 novembre, alle 20.30, presso lo Studio Foce, in Via Foce 1 a Lugano Entrata gratuita Vi presentiamo lo spettacolo "Invidiatemi come io ho invidiato voi." scritto e diretto da Tindaro Granata. Spettacolo tratto da un caso di cronaca realmente accaduto che parla di un abuso su un minore. "Ho deciso di scrivere questo spettacolo perché volevo affrontare un tabù: parlare di un abuso su un minore. Si può fare se viene preso a pretesto un caso, ma non si parli del fatto in sé. Tutto è nascosto dietro a cose non dette, ...." .
    Povertà e deprivazione materiale dei bambini e adolescenti in Svizzera 2014
  • Neuchâtel, 18.11.2016 - Neuchâtel, 18.11.2016 (UST) – Nel 2014, in Svizzera, un minorenne su 20 è toccato dalla povertà reddituale e uno su sei è a rischio di povertà. Sono particolarmente colpiti i bambini e gli adolescenti che vivono in economie domestiche senza persone professionalmente attive o con un solo genitore. Inoltre sono confrontati più spesso a restrizioni materiali e a situazioni abitative precarie. In molte economie domestiche che devono far fronte a deprivazioni materiali, i genitori mettono da parte le proprie esigenze a vantaggio dei loro figli. Sono alcuni dei risultati del nuovo rapporto dell´Ufficio federale di statistica...
    Film da vedere - IL CASO SPOTLIGHT
  • Il caso Spotlight è un film del 2015 co-scritto e diretto da Tom McCarthy. La trama Nel 2001 la squadra giornalistica Spotlight del Bosto Globe, guidata dal neo-direttore Marty Baron, comincia una clamorosa indagine che svela gli abusi sessuali perpetrati da oltre 70 sacerdoti dell´Arcidiocesi di Boston ai danni di minori, abusi che erano stati insabbiati dall´autorità ecclesiastica. http://www.mymovies.it/film/2015/spotlight/
    OMS: un miliardo di bimbi e ragazzi vittima di violenze
  • "Lo scorso anno oltre un miliardo di bambini e adolescenti, circa la metà del totale, hanno subito qualche forma di violenza nel mondo, con un quarto vittima di abusi fisici. Lo afferma l´Organizzazione mondiale della sanità (OMS), che ha appena lanciato una strategia per combattere il fenomeno. L´omicidio è tra le prime cinque cause di morte per gli adolescenti e quasi una ragazza su cinque nella propria vita ha avuto almeno una violenza sessuale. ´Le informazioni sull´estensione del fenomeno stannocrescendo´, spiega Etienne Krug, direttore dell´OMS. ´Ora dobbiamo usarle per costruire un ambiente sicuro e stabile che permetta...
    Molestie sessuali: un affare di tutti.
  • "La loi a beau obliger l´employeur à le prévenir et à sanctionner son auter, ´95% des femmes perdent leur travail quand elles dénoncent des faits de harcèlement sexuels´, ....... " Troviamo interessante segnalarvi questo articolo. Voi cosa ne pensate?
    Nuova piattaforma sulla politica svizzera dell’infanzia e della gioventù
  • Berna, 18.08.2016 - La nuova piattaforma all’indirizzo www.politicainfanziagioventu.ch permette di ottenere informazioni sulla politica svizzera dell’infanzia e della gioventù. Lo strumento, sviluppato dall’Ufficio federale delle assicurazioni sociali (UFAS) in collaborazione con la Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali delle opere sociali (CDOS), colma una lacuna, riunendo per la prima volta online le informazioni provenienti da tutta la Svizzera. Il suo scopo è di agevolare la cooperazione e lo scambio d’informazioni tra gli attori della politica dell’infanzia e della gioventù. Comunicato stampa di presentazione
    INFOVACANZE 2016
  • Infovacanze - Colonie, campi e soggiorni di vacanza estivi 2016 Un opuscolo fondamentale per chi cerca un soggiorno, un campo di vacanza o una colonia durante le ferie scolastiche estive e per chi desidera trovare un posto di monitore o di aiuto monitore in una colonia organizzata dagli enti che operano in Ticino. La pubblicazione può essere scaricata alla pagina www.ti.ch/infogiovani È possibile anche ordinare gratuitamente l´opuscolo da sfogliare tranquillamente al proprio domicilio, telefonando, durante gli orari d´ufficio, all´Ufficio dei giovani allo 091 814 71 51 o scrivendo una e-mail a: marco.baudino@ti.ch
    Psicologia dell’autore di violenza/maltrattamento
  • Visto l’interesse ed il successo della giornata organizzata dall’Associazione Demetra l’8 gennaio 2016 la dott.ssa Marina Valcarenghi ritorna per una conferenza in Ticino. Invitiamo tutti a cogliere l’occasione: Dinamiche psicologiche e situazionali dell’autore di violenza/maltrattamento – Marina Valcarenghi L’approccio, l’incontro e la gestione della relazione professionale con l’autore di violenza/maltrattamento - Lionello Zanatta Prevenire il passaggio all’atto. L’esperienza del progetto Espace DIS NO - Lisa Ancona testo completo e modulo di iscrizione nel documento allegato
    L’approccio, l’incontro e la gestione della relazione professionale con l’autore di violenza/maltrattamento
  • Nelle pratiche d’intervento che coinvolgono professionisti afferenti a orientamenti disciplinari diversi sulle questioni legate al tema della violenza, delle sue declinazioni come pure del suo tragitto all’interno dei percorsi giudiziari, emerge sempre più la necessità di acquisire un bagaglio esperienziale e conoscitivo specifico. Negli ultimi anni l’attenzione alla vittima di reato e ai suoi bisogni psicologici è andata aumentando, anche e soprattutto all’interno del procedimento penale. Il professionista che si china sulle problematiche della violenza coglie quanto sia utile non solo affinare capacità di lettura in grado di comprendere la...
    Comprendere la pedofilia
  • Giornata di studio e lavoro con Marina Valcarenghi (su invito) Si è tenuta venerdì 8 gennaio 2016 dalle 10:00 alle 16:30, a Lugano, Palazzo di Giustizia, Via Bossi 2a la giornata di studio con Dottoressa Marina Valcarenghi alla presenza di una ventina di partecipanti. La presentazione e la discussione che ne è scaturita sono state molto interessanti e stimolanti e ci hanno fornito materiale e spunti per approfondire il tema della prevenzione dei maltrattamenti e degli abusi sessuali. La sessualità è un tema complesso, delicato e scottante perché riguarda un istinto profondamente influenzato da modelli culturali. La violenza sessuale non è...